Permaculture Alkemik Design Studio

Vivere in connessione ed in armonia con tutti gli elementi della Natura


Leave a comment

Permacultura consapevole

Permacultura Consapevole, teoria e prassi della progettazione sostenibile con applicazione sul campo abbinata ad una profonda ricerca interiore guidata.

Dall’8 al 31 maggio 2015 nel cuore dell’appennino modenese nel comune di Zocca. Ritiro di 3 settimane o scelta di 4 workshop fine settimanali. Adatto sia per principianti che per i livelli avanzati. Gli unici requisiti l’apertura e la voglia di condividere.

Vitto (3 pasti giornalieri) e alloggio in una spettacolare canonica del Seicento, visite e camminate sui sentieri della zona inclusi nel prezzo. Possibile prenotare il ritiro completo di tre settimane oppure uno o più dei workshop fine settimanali.

Prezzo completo per le tre settimane €1400. Se prenoti entro l’11 aprile, €1155. Prenota soltanto un weekend prima dell’11 aprile, e paghi €210 (€250 dopo quella data). Ne prenoti 4 prima dell’11 aprile e paghi €700.
Per informazioni:

canovacreative.com/corsi
canovacreative@gmail.com
+39 342 5455 718

10854293_955208091177989_4025157141417014736_o

Programma del corso

Gli argomenti sono suddivisi in base agli elementi, Terra, Fuoco, Aria, Acqua e comprenderanno le basi della permacultura pratica abbinata ad un percorso sia guidato che autonomo di esplorazione e contemplazione interiore con pratiche di gruppo e individuali sia statiche che dinamiche.

TERRA

Dalle basi etiche della permacultura a suoi principi di progettazione, zone e settori, la preparazione dei terreni, il composto, la pacciamatura, la gestione dei rifiuti, l’osservazione degli schemi naturali; dall’uso consapevole dell’intenzione alla realizzazione del collegamento tra ecologia esteriore e interiore, terra e anima.

FUOCO

Dall’osservazione della luce solare e le caratteristiche di un terreno ai principi del giardinaggio, la propagazione, la preparazione di aiuole, la costruzione di un vivaio e di una serra e sistemi di riscaldamento; riconoscere e seguire la propria passione, la consapevolezza e la permacultura come fonti di una crescita esponenziale.

ARIA

L’osservazione del principio di comunità nelle società umane e in natura e la sua formazione, gli alberi e le foreste, le foreste commestibili; la fisica quantica del vuoto e del pieno, tecniche di respirazione e l’ascolto interiore.

ACQUA

Preparazione per la fine del corso. Dalla raccolta alla conservazione dell’acqua, agli scavi, l’utilizzo delle acque grigie, l’acquacultura; dalla potenza del movimento e della trasformazione al potere trasformativo dell’espansione della consapevolezza e il dialogo con la visione consapevole per la propria vita.


Leave a comment

REVOLUTIONARY BEEKEEPING BOX HARMONIZES MANKIND WITH BEES

I don’t normally look at Indiegogo campaigns… but this one caught my attention. Blowing up a $70,000 goal with a massive interest, they have generated over 2 Million Dollars in a very short amount of time with this incredible new invention that has the potential to completely change beekeeping, agriculture, and many, many other industries all at once.

Meet “Flow”, a revolutionary beehive invention, which allows you to harvest honey without opening the hive at all, and absolute zero disturbance to the bees.

“Flow is the most significant innovation in beekeeping since 1852.”

Before now, I was never a person who would buy a beekeeping rig to make my own honey…. I can no longer say that this is true. After seeing this, I am in 100%, and am excited to have a beehive that belongs to the community that I’m apart of.

In the old days, beekeeping was a full-time-job. It’s a constant labor of love to have to sedate the bee’s, take out the hives, scrape off wax, pour the honey out, clean it, and put it back…. you probably saw that in that video above.

beehive1In that process, bee’s are killed, angered, and their homes and hard work are essentially destroyed. It is not healthy for anyone, and is likely one of the many problems as to why the bee’s are all seeming to die. (That, plus all of the microwaves and vibes we are pumping out with our technology… but we’ll solve that problem next time.).

This is the beekeeepers ultimate dream come true. A safe and efficient method where you just turn the tap and watch as pure, fresh, clean honey flows right out of the hive and into your jar. No mess, no fuss, no expensive processing equipment without disturbing the bees in the least.

In exchange for a healthy and lasting home for the bees where they can be safe, they will make you all the honey you could imagine. That’s pretty amazing, wouldn’t you say?

“This really is a revolution. You can see into the hive, see when the honey is ready and take it away in such a gentle way”.

beehive2

To participate in the Indiegogo, please click here. It will help bees and it will help beekeepers all over the world, and both of those elements are very important in continuing our world to flourish.

Thank you for reading,
Jordan

http://thespiritscience.net/2015/02/23/revolutionary-beekeeping-box-harmonizes-mankind-with-bees/


Leave a comment

MISWAK – Lo spazzolino naturale per sbiancare i denti e che previene le carie

Questo spazzolino si ottiene dalla radice di una pianta che si chiama Salvadora Persica, la quale si trova in alcune parti dell’Africa e del medioriente. Quante volte vedendo alcuni documentari su popolazioni indigene abbiamo pensato “come sono bianchi i loro denti”, seguiti da un pensiero negativo, il quale ci portava a pensare che i nostri avi, erano predisposti alle carie poiché all’epoca non esistevano dentrifrici. In realtà questa radice in commercio e acquistabile anche su piattaforme quali amazon alla modica cifra di 10-11 euro, ha delle proprietà miracolose.

Questa pianta, ma in particolare questa radice possiede proprietà antisettiche, detergenti e astringenti. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15224592 (fonte scientifica). In poche parole si tratta di uno spazzolino naturale che non richiede dentrifricio.

Il bastoncino va lievemente morso in punta e poi morso ripetutamente fino a che non formi delle setole, in seguito, si usa come un normale spazzolino, ma anche come stuzzicandenti. Ha un azione fortemente sbiancante ed é in grado di rimuovere qualsiasi macchia, ha un azione acidificante sul tartaro e puramente antibatterica , per cui chi lo utilizza sente un lieve bruciore sulle labba, ma é definibile nemmeno come dolore. Inoltre previene le carie e stimola la circolazione gengivale. Dopo due giorni, appena le setole si colorano, si deve buttare quel pezzo di bastoncino e rosicchiarne un altro